Fimo: tecnica "millefiori"


Finalmente anch'io sperimento questa tecnica e...mi si apre un mondo!! Per tanto tempo ho sperato di trovare un attimo e tanto tanto fimo per potermi dedicare a quella che forse è la tecnica che più vorrei fare mia! Per tanto tempo la mia più grande aspirazione con le paste modellabili termoindurenti è stata quella di riprodurre miniature di dolci, pupazzini, animaletti e altro ancora, cercando con gli scarti, raramente, di creare una pietra che fosse unica da inserire in qualche gioiello fai-da-me! Più volte su internet mi sono imbattuta in questa tecnica e ho creduto che mi ci volesse del tempo e tanta tanta pratica prima di poter realizzare delle "canes": delle bacchettine che per tutta la loro sezione contenessero un disegno più o meno dettagliato..



..ho ammirato tutte quelle artiste che con questa tecnica realizzavano gioielli unici, scatole, bottiglie, di tutto e di più con i loro disegni minuscoli, perfettamente ripetuti e dai dettagli unici!! Un bel giorno, l'altro giorno, quando proprio di tempo non ne avevo, quando tra un capitolo di fisica e un altro il pensiero di un fiore bianco e nero mi tornava nella mente, quando se proprio potevo non studiare avrei dovuto portare a termine la commissione di cui tra qualche giorno, forse, vi parlerò, e insomma quando proprio non dovevo, sgomberai il tavolo e, decisamente di corsa, cominciai ad assemblare petali..è stato talmente inaspettato e rapido come pensiero che, mi dispiace, non ho catturato alcuno scatto iniziale, ma mi farò perdonare!


Ed ecco qui quello che è stato il mio primo (spero di una lunghissima serie) esperimento!! Non voglio vantarmene, anche perchè si nota (e anche tanto) l'imprecisione con cui ho realizzato il mio "tubo di fiori" =P però è proprio questa imprecisione, unita al fiore e alla scelta di colori che ha reso queste mie pietre uniche e, sebbene venute male e non proprio bellissime, affascinanti proprio per la bellezza della tecnica in sè..!


Sono contenta, quindi, per quello che ne è venuto fuori..ed è per questo che voglio condividere con voi alcuni scatti di questo mio piccolo successo!


Spero in futuro (non tanto lontato!) di poter realizzare disegni sempre più particolari e unici e spero, quando avrò acquisito una certa pratica, di potervi trasmettere i miei esperimenti, magari con un tutorial!!



A presto!
Chiora
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...